Auguri Di Buon Natale


Quando si pensa agli auguri di Natale, storicamente ci sono due scuole di pensiero: quelli che cercano la frase ad effetto, da lasciare a bocca aperta, e quelli che si limitano ad un semplice “Buon Natale”, magari perché tale augurio è allegato ad un regalo costoso, e quindi auto-esplicativo.

Come in tante cose nella vita, anche in questo caso la virtù sta nel mezzo. Fare gli auguri di Natale vuol dire anzitutto sperare che le cose migliori che la vita possa riservare siano tutte ad appannaggio della persona alla quale li stiamo porgendo. Se c’è il cuore dietro ogni augurio, le frasi più belle nasceranno automaticamente, anche nel cuore di chi non ha la creatività come propria attitudine.

Fatta la doverosa premessa, sono molti i parametri che si possono tenere in considerazione nel realizzare un biglietto di auguri. A volte, ancor prima di arrivare alle parole, potrebbe essere già il biglietto in sé il vero messaggio da fornire.

Facciamo un esempio pratico. Avete presente i cruci puzzle? Sono quei quiz simili al cruciverba dove da una serie di lettere ammassate si devono tirare fuori parole di senso compiuto, scritte in orizzontale, verticale o diagonale. Trovare un cruci puzzle dove le parole Tanti, Auguri, Di, Un, Felice e Natale siano evidenziate a dovere potrebbe già essere un metodo simpatico di fare gli auguri natalizi.

Se l’idea del biglietto può sembrare infantile o troppo complessa, si può sempre ricorrere ad una tradizionale frase di auguri. Per scegliere quella più adatta, bisogna trovare quella che può calzare a pennello al destinatario, come se fosse un vestito.

Se una persona è alle prese con un grave problema di salute, o magari ha delle preoccupazioni economiche, una frase dove si esorta alla speranza tipica del Natale per risolvere i propri ostacoli è sicuramente la soluzione migliore. Ad esempio, una frase come “Non so cosa ci sia per te sotto l’albero, ma il mio augurio è che per questo Natale ritorni ad albergare nel tuo cuore la serenità che da tempo hai smarrito; Tantissimi Auguri di Buon Natale” potrebbe toccare davvero l’animo di chi abbiamo di fronte, e dimostrargli che i nostri auguri sono sinceri e profondi.

In altri casi un biglietto di auguri per Natale potrebbe anche celare una futura promessa. Cosa ne pensate di un ragazzo che si inginocchia sotto il vischio davanti alla sua lei, e che le sussurra “Se davvero la magia del Natale ha il potere di rendere speciale ogni cosa, allora questa mia domanda sarà suggellata da questo giorno speciale: Amore, mi vuoi sposare?”. Magari un po’ elaborata, ma il senso è inequivocabile.

Per chi infine ha il massimo della volontà, ma non ha un particolar feeling con le frasi ad effetto e le situazioni sdolcinate, un gioco può essere la soluzione giusta: scrivete su un foglio tutte le parole chiave tipiche del Natale, come “Auguri”, “Doni”, ecc., e provate poi ad unirle a casaccio con delle freccette. In questo modo la vostra fantasia sarà stimolata e le frasi più belle salteranno fuori.